Cos Una Tesi Di Un Quotidiano

5 anni dalla scomparsa di carlos castaneda Il cielo di laurea

Il problema che esige fondi di lingua certi dal partito di scolari per il suo sviluppo e la decisione e ha un'importanza informativa pratica e teoretica certa è la pietra angolare di qualsiasi progetto. Per esempio:

Principio di comunicativi. Questo principio causa tutta l'attività cognitiva educativa di scolari nel corso di esecuzione del progetto, assumendo la natura decisa, motivata della loro attività di discorso, l'esistenza di un rapporto certo tra partecipanti del progetto, orientamento pratico di ogni professione.

La lingua è un elemento di cultura, funziona dentro una cultura certa perciò i formati devono essere familiari con caratteristiche di questa cultura, e anche con caratteristiche di funzionamento di lingua in cultura. Perciò IYa deve essere non semplicemente mezzi di riconoscimento di cultura straniera e storia, anche deve essere lo studio intermedio su propria cultura che è deve promuovere la creazione di dialogo di culture. Così, IYa nel lavoro di progetti è pure un collegamento fra il mondo Anglofono e il proprio mondo dello scolaro.

comunicativo (la capacità di condurre la discussione, ascoltare e sentire l'interlocutore, discutere il punto di vista sostenuto con argomenti; la capacità di arrivare a compromesso con l'interlocutore; la capacità laconicamente per dichiarare il pensiero).

Gli scolari prendono la parte attiva all'attività che imita situazioni reali. Nel corso della collaborazione di progetti di scolari su soggetti personali e importanti sarà organizzato: "La nostra Casa di Domani", "Siamo contro Violenza", "La mia famiglia di Sogno", eccetera.

L'affermazione di discorso personale e importante, motivata dello scolaro in attività di progetto è la condizione principale che serve come il miglior prerequisito di formazione di attività di discorso di discorso.

Analizzando il componente più importante di formazione di progetto – l'autonomia di scolari, è necessario tirare la conclusione seguente: durante attività proiettiva nel corso di comunicazione di lingua straniera lo scolaro afferra parecchie capacità principali: realizzare gli scopi e i requisiti, scegliere materiali necessari, progettare e predire risultati, usare tipi diversi di materiali di formazione; comprendere e discutere il corso e i risultati; interagire con l'insegnante e i compagni; attivamente pensare e imparare la realtà per mezzo di IYa, ottenere la conoscenza necessaria e le capacità e con successo usarli in attività pratiche.

Nel contesto del progetto di dottrina autonomo la formazione assume la formazione pure le capacità di realizzare propri requisiti, scegliere strade adeguate e i mezzi della loro realizzazione, valutare risultati del lavoro.

La tecnica di progetto si è concentrata sull'identità dell'apprendista assume, così, il seguendo: gli scolari indipendentemente definiscono gli scopi e i problemi di attività di discorso di lingua straniera, scelgono il materiale necessario, usando varie fonti d'informazione, progettano il contenuto di attività di discorso di lingua straniera e lo effettuano, portando a termine il risultato richiesto.

Perciò, nel corso di attività di discorso di lingua straniera cogitative vigorosa al lavoro di progetti ci sono comunicazioni diverse tra una lingua straniera e possiedono il mondo dello scolaro che promuove lo sviluppo di competenza comunicativa.

creativo (la capacità di generare idee per quale conoscenza in varie aree è richiesta; la capacità di trovare non uno, e alcune opzioni di una soluzione; le capacità di predire conseguenze di questo o quella decisione);

Nel corso di progetto gli scolari di attività prendono la parte attiva a formazione della direzione e gli scopi (intermedi) attuali e i compiti; cerchi strade della loro decisione, scelga la decisione ottimale alla presenza di alternativa, effettui e ragioni una scelta; provveda conseguenze di scelta, lavori indipendentemente: sia comparabile ricevuto con l'esatto; attività corretta che prende risultati intermedi in considerazione; obiettivamente valuti il risultato del lavoro di progetti e il risultato di progetto.