7 Errori Da Paura

5 consigli per imparare ad usare i social media Esercizio di una famiglia tossica

Su una fonte condividono su annuncio personale e materiale. La fonte è capita come un oggetto certo o il soggetto, su cui o in quale la coscienza i vari fatti importanti per affari hanno trovato la riflessione. Come risultato in un caso una fonte di dati è la persona, in altro - un soggetto, una cosa. Le prove personali condividono su due gruppi: spiegazioni dei partiti e i terzi; indizi di testimoni. Le prove materiali (in senso largo condividono su prove scritte e prove materiali. Il posto speciale è preso da opinioni esperte che possono esser considerate come il tipo misto di prove: una fonte dei dati che sono in prigione è la persona (l'esperto), la conclusione è basata su ricerca delle cose sottoposte a esame, soggetti, processi fisici e chimici, eccetera. La differenziazione di prove su una fonte è di grande importanza dal punto di vista di una tecnica della loro registrazione procedurale, ricerca e una valutazione.

Classificazione dei fatti probatori. L'unica strada di classificazione dei fatti probatori è la loro differenziazione per natura di comunicazione con il fatto richiesto su diretto e indiretto. Quando abbiamo istituito, le prove sono prima di tutto i fatti di realtà oggettiva. Tra quei fatti che la corte già ha istituito, e che la necessità esser istituite ancora, ci sono comunicazioni certe. In casi di comunicazione hanno il carattere non ambiguo, e poi affrontiamo la prova diretta. In altra natura di casi di comunicazione è modo multiplo valutato e perciò la prova è indiretta. Se sul caso di una paternità ustnovleniye il convenuto manda a questo lui durante un prolutor di anni con la madre del bambino, il fatto della sua assenza è la prova diretta di un'eccezione di paternità. Tra questi fatti ci può essere solo una comunicazione, e ha il carattere negativo: un fatto esclude l'altro.

Il processo di prova consiste di tre direzioni di attività probatoria che analizziamo nella successione corrispondente che significa che tutte queste direzioni sono indissolubilmente collegate tra di loro.

Classificazione di dati sui fatti e i fatti probatori. Siccome i dati sui fatti sono contenuti della prova e un fatto probatorio la loro forma, la classificazione può essere applicabile sia a quelli, sia all'altro.

Dunque, la persona, producendo la prova scritta o richiedendo il suo reclamo, si sente obbligata a specificare, quali circostanze importanti per affari possono essergli istituite. La stessa regola lavora per testimonianza, le prove materiali.